Vitamina D e rischio di sclerosi multipla

Vitamina D e rischio di sclerosi multipla -

Uno studio di genetica pubblicato su Plos One ha dimostrato che bassi livelli di vitamina D dovuti a variazioni genetiche possono aumentare il rischio di SM.

Da tempo numerosi studi hanno evidenziato un’associazione tra bassi livelli di vitamina D e rischio di sclerosi multipla (SM); tuttavia, non è chiaro se questa relazione è causale. Un importante studio di genetica conferma che bassi livelli di vitamina D dovuti a variazioni genetiche possono aumentare il rischio di SM.

I ricercatori hanno prima confermato che quattro mutazioni genetiche, precedentemente identificate in studi…

Favicon of www.aism.it da : www.aism.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità