Sclerosi multipla: quali sono le nuove terapie?

Secondo i dati dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM), in Italia sono circa 114.000 gli uomini e le donne che devono convivere con i sintomi di questa patologia neurodegenerativa. Più di 3.400 sono i nuovi casi che si registrano in un anno, e la diagnosi arriva la maggior parte delle volte tra i 20 e i 40 anni di età. La diagnosi precoce è fondamentale  La diagnosi precoce, importante in tutte le malattie, qui diventa particolarmente decisiva. Il primo passo è verificare di avere uno dei sintomi tipici (Scopri qui quali sono i sintomi della sclerosi…

Favicon of www.ok-salute.it da : www.ok-salute.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità