Sclerosi multipla: la perdita di fibre nervose spinali non è l’unica causa di disabilità

Si ritiene comunemente che nella sclerosi multipla (SM), la perdita di assoni (fibre nervose) contribuisce alla disabilità cronica osservata in molti pazienti. Ciò ha portato all’ampio uso di risonanza magnetica per misurare l’area di sezione trasversale del midollo spinale al fine di prevedere la disabilità. Ma i ricercatori della Queen Mary University di Londra hanno ormai provato, utilizzando il midollo spinale di tredici persone con sclerosi multipla e cinque controlli sani, che l’area della sezione trasversale del midollo spinale ……

Favicon of www.medimagazine.it da : www.medimagazine.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità