Sclerosi Multipla: geni alterati e il ruolo dell’interferone

Sclerosi Multipla: geni alterati e il ruolo dell'interferone -

La scoperta grazie a uno studio sostenuto fa AISM e la sua Fondazione. Nuova luce sui meccanismi alla base della malattia. e sull’efficacia della terapia con interferone beta ricombinante. Si apre la strada allo sviluppo di nuovi approcci terapeutici

L'interferone è una citochina solitamente prodotta dal nostro organismo per organizzare la risposta immunitaria a infezioni virali. Negli ultimi vent’anni l’uso l’interferone beta ricombinante come trattamento della sclerosi multipla (SM) ha cambiato la qualità di vita di chi ne è affetto. Nonostante ciò il suo funzionamento nel trattamento della…

Favicon of www.aism.it da : www.aism.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità