Sclerosi multipla, fingolimod riduce le ricadute in bambini e adolescenti. Studio PARADIGMS

E’ positivo l’esito dello studio di fase III PARADIGMS, volto a valutare la sicurezza e l’efficacia di fingolimod, con somministrazione orale una volta al giorno, in bambini e adolescenti (di età dai 10 ai 17 anni) affetti da sclerosi multipla (SM). Lo rende noto l’azienda produttrice, Novartis. Le analisi complete dei dati dello studio PARADIGMS sono attualmente in corso e i risultati verranno comunicati nel corso del settimo Congresso ECTRIMS-ACTRIMS che avrà luogo a Parigi (Francia) dal 25 al 28 ottobre.I dati mostrano come fingolimod per via orale abbia portato,…

Favicon of www.pharmastar.it da : www.pharmastar.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità