Sclerosi multipla e familiarità: nuovi dati su rischi e segni precoci

Sclerosi multipla e familiarità: nuovi dati su rischi e segni precoci -

Chi ha famigliari stretti con SM e presenta un altro rischio di sviluppare la patologia, ha più probabillità di mostrare segni preclinici, anche senza sintomi notevoli. È ciò che emerge da un recente studio statunitense

La sclerosi multipla è una malattia complessa in cui diversi fattori genetici e ambientali sconosciuti danneggiano il sistema nervoso centrale. Il rischio di sviluppare la sclerosi multipla aumenta se un individuo ha un familiare stretto colpito da questa patologia. Tuttavia, non esiste attualmente alcun modo per prevedere quali membri della famiglia svilupperanno la malattia.

In un recente…

Favicon of www.aism.it da : www.aism.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità