Sclerodermia: cos’è e quali sono i sintomi

La sclerodermia è una malattia progressiva autoimmune conosciuta anche con il nome di sclerosi sistemica. Si tratta di una rara malattia che provoca l'accumulo di tessuto fibroso sulla pelle e può interessare anche i tessuti interni come i polmoni e l'apparato digerente. La sclerodermia colpisce soprattutto le donne tra i 30 e i 50 anni e in Italia ne soffrono circa 70.000 persone in tutto.

Favicon of scienzaesalute.blogosfere.it da : scienzaesalute.blogosfere.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità