Nuovo studio trova associazione tra bassi livelli di vitamina D e sclerosi multipla

Immagine: demielinizzazione da MS. Il tessuto CD68 colorato mostra diversi macrofagi nella zona della lesione. Scala originale 1: 100. Credit: Marvin 101 / Wikipedia Nuove scoperte genetiche supportano l’ evidenza che bassi livelli di vitamina D sono associati ad un aumentato rischio di sclerosi multipla . Lo studio, condotto da Brent Richards presso la McGill University in Canada, è…

Favicon of www.medimagazine.it da : www.medimagazine.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità