Dolly 20 anni dopo. Come stanno gli altri cloni?

APPROFONDIMENTO – Più di dieci anni dopo la sua morte, Dolly resta la pecora Finnish Dorset più famosa del mondo. Era il 5 luglio del 1996 quando veniva al mondo, il primo mammifero clonato con successo da cellule somatiche adulte sfruttando la tecnica del trasferimento nucleare (SCNT). Il procedimento si può riassumere così: in una cellula uovo non fecondata privata del nucleo, e dunque del suo materiale genetico, viene impiantato il nucleo di una cellula somatica di un altro animale. Nel caso di Dolly si trattava di cellule prelevate da…

Favicon of oggiscienza.it da : oggiscienza.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità