Cura la sclerosi multipla con la cannabis: “Vado al mercato illegare a comprarla”

La scelta. Dopo nove anni di sofferenze quotidiane causate dalla Sclerosi multipla, il 48enne barese Nicola Loiotile, a giugno dell'anno scorso, ha scoperto la cannabis terapeutica e i benefici che questa gli procura appena l'assume. Purtroppo però, denuncia Nicola, «la burocrazia costringe me e tanti altri malati a dover ricorrere al mercato illegale per recuperare la cannabis, perché tra un ciclo e l'altro della terapia che ci prescrive il medico, capita di stare anche mesi senza il farmaco». Nicola spiega che dovrebbe «assumere ogni giorno un grammo di Bediol, che…

Favicon of www.leggo.it da : www.leggo.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità