Aism, una gardenia per sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla – VIDEO

ROMA – «Sosteniamo la ricerca scientifica. Solo insieme possiamo trasformare un piccolo gesto in qualcosa di straordinario». Antonella Ferrari è un’affermata attrice che sta portando in giro per i teatri lo spettacolo «Più forte del destino», nato dall’omonimo libro autobiografico che ha scritto per ripercorre la sua vita, le sue lotte e le sue vittorie nonostante la malattia. Perché Antonella Ferrari è anche la madrina nazionale dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Ed è lei, insieme a Gaia Tortora e Cristel Carrisi, a fare da testimonial all’appuntamento che dal 5 all’8 marzo…

Favicon of sociale.corriere.it da : sociale.corriere.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità