Scoperto un modo tecnologico di modificare il sistema immunitario attraverso nanoparticelle

Cari lettori, alcuni ricercatori sono riusciti a modificare il sistema immunitario sostituendo l’infiammazione con la tolleranza immunitaria – in un modello murino della sclerosi multipla e utilizzando i cosiddetti punti quantici, ovvero particelle di nano dimensioni, che portano pezzi di mielina.

Non è certamente la prima volta che si parla di nanotecnologia e sclerosi multipla. Già nel Novembre 2012 uno studio americano aveva messo a punto una nanoparticella biodegradabile che sarebbe stata molto importante nella risoluzione di tante patologie autoimmuni, fra cui in particolare la sclerosi multipla. La nanoparticella…

Favicon of flipout4ms.com da : flipout4ms.com

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità