Sclerosi Multipla. Teva riceve esito positivo in Europa per rimozione “controindicazione in gravidanza” per il Copaxone

07 APR - Teva ha annunciato di aver ricevuto esito positivo alla rimozione della controindicazione in caso di gravidanza per Copaxone (glatiramer acetato) 40 mg/ml. L’uso del farmaco è stato originariamente approvato mediante una procedura decentralizzata. Modifica analoga è stata approvata già a dicembre dello scorso anno per la formulazione Copaxone 20 mg/ml. Secondo la European Multiple Sclerosis Platform (EMSP – www.ems.org), in Europa circa 700.000 persone sono affette da Sclerosi Multipla (SM), con un rapporto tra donne e uomini che può variare da 2:1 a 3:1 a seconda delle…

Favicon of www.ilfarmacistaonline.it da : www.ilfarmacistaonline.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità