Sclerosi multipla: scoperto ruolo del microbiota intestinale

All’ospedale San Raffaele di Milano è stata scoperta una correlazione tra l’alterazione della flora batterica intestinale, l’attivazione del sistema immunitario e l’attività di malattia nei pazienti che soffrono di sclerosi multipla recidivante-remittente. Proprio nei pazienti che presenterebbero tale forma di sclerosi multipla, i ricercatori dell’ospedale milanese avrebbero notato un’alterazione della flora batterica intestinale e una corrispondente proliferazione di globuli bianchi che in genere vengono associati a tale patologia.

Il gruppo di ricerca è stato coordinato da Marika Falcone (ricercatrice della Divisione di Immunologia, trapianti e malattie infettive) e Vittorio Martinelli (neurologo del…

Favicon of salute.leonardo.it da : salute.leonardo.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità