Sclerosi multipla: ricerca italiana individua un gene alla base della malattia

Una ricerca condotta prevalentemente sulla popolazione sarda, tra quelle a più elevato tasso di sclerosi multipla nel mondo, ha consentito di individuare una variante genica associata causalmente alla genesi di questa patologia e del lupus eritematoso sistemico. Il gene alterato determina un aumento dei livelli del B-cell activating factor (BAFF) che a loro volta regolano verso l’alto i livelli di immunità umorale. La scoperta fornisce un solido razionale anche alle nuove terapie per la sclerosi multipla dirette contro le cellule B.…

Favicon of www.quotidianosanita.it da : www.quotidianosanita.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità