Sclerosi multipla: nuove conferme per fingolimod nella pratica clinica reale

Dal congresso annuale dell’American Academy of Neurology in corso a Boston arrivano nuovi dati sull’efficacia di fingolmod nel trattamento della sclerosi multipla recidivante-remittente.

Novartis ha infatti presentato i dati a 16 mesi dello studio SM-MRIUS, uno studio multicentrico, retrospettivo, di tipo real-world, condotto su 590 persone. 

Lo studio ha evidenziato come il farmaco agisca positivamente su quattro misure chiave dell’attività di malattia nella sclerosi multipla: recidive, lesioni riscontrate alla risonanza magnetica, progressione della disabilità e perdita del volume cerebrale. 

In particolare, lo studio ha mostrato come circa il 60 per…

Favicon of www.healthdesk.it da : www.healthdesk.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità