Sclerosi Multipla: l’angioplastica per la CCSVI ne riduce alcuni sintomi

L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (Aism) ha diffuso il mese scorso (www.aism.it) un comunicato stampa intitolato «CCSVI: la sperimentazione clinica interventistica sulla sclerosi multipla in Canada». Nel comunicato dell’Aism il prof. Mario Alberto Battaglia, ha dichiarato tra l’altro: «Lo studio interventistico canadese è stato condotto con rigore metodologico e seguendo il protocollo diagnostico ufficiale per la CCSVI. I risultati affermano che, a circa un anno dall’intervento, non si rilevano differenze tra i due gruppi né per le misure cliniche e di risonanza magnetica, né per ciò che riguarda i cosiddetti Patient…

Favicon of www.meteoweb.eu da : www.meteoweb.eu

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità