Sclerosi multipla: in USA ok al primo farmaco per la forma primariamente progressiva

L’americana Food and Drug Administration ha approvato nei giorni scorsi ocrelizumab per il trattamento della sclerosi multipla

Il nuovo medicinale, a somministrazione endovenosa, è indicato per le forme recidivanti di sclerosi multipla. Ma soprattutto è il primo a ricevere l’esplicita approvazione anche per la forma primariamente progressiva. 

«La sclerosi multipla ha un profondo impatto sulla vita», ha detto Billy Dunn, direttore della Division of Neurology Products in seno alla Fda. «Questa terapia non fornisce soltanto un’altra opzione di trattamento per i pazienti con forme recidivanti di sclerosi multipla, ma per…

Favicon of www.healthdesk.it da : www.healthdesk.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità