Sclerosi multipla, identikit dei caregiver

La  maggior parte di chi aiuta pazienti con sclerosi multipla ha un’età tra 18 e 34 anni.  I figli che si prendono cura della madre danno sfogo sui social al loro malessere: ansia, depressione, insonnia e sofferenza, oltre alle preoccupazioni per l’impatto economico della malattia sulla famiglia. Sono alcuni risultati preliminari dell’indagine sui caregiver  appena lanciata da Merck in collaborazione con l’International Alliance of Carer Organizations. 

Si tratta dell’indagine più ampia mai condotta a livello globale sulle difficoltà affrontate da chi sostiene persone con sclerosi multipla. «Sappiamo bene - ha…

Favicon of www.healthdesk.it da : www.healthdesk.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità