Il Comitato dell’EMA per l’approvazione dei farmaci ha formulato un parere positivo per l’uso in clinica della Cladribina

Ha avuto un esito positivo la valutazione della cladribina da parte del Comitato per i Prodotti Farmaceutici per Uso Umano (in inglese Committee for Medicinal Products for Human Use: CHMP) dell’EMA. Il comitato ha autorizzato l’impiego della cladribina nella cura della sclerosi multipla recidivante remittente ad elevata attività. Il meccanismo d’azione della cladribina determina una riduzione del numero dei linfociti che alimentano i processi di infiammazione alla base delle alterazioni del sistema nervoso che sono caratteristiche della sclerosi multipla. Come altri farmaci introdotti di recente nella pratica clinica per la…

Favicon of www.fondazioneserono.org da : www.fondazioneserono.org

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità