Dati preliminari suggerirebbero un effetto della minociclina nella Sindrome Clinicamente Isolata

Dopo aver raccolto alcune evidenze sperimentali con il prodotto, ricercatori canadesi hanno valutato l’effetto della minociclina nella Sindrome Clinicamente Isolata. I dati raccolti suggerirebbero un’efficacia nel prevenire la conversione in Sclerosi Multipla. Nel periodo fra il gennaio del 2009 e il luglio del 2013, Metz e colleghi hanno arruolato soggetti nei quali si era presentata una Sindrome Clinicamente Isolata, nei sei mesi precedenti, e li hanno suddivisi in due gruppi, dei quali uno ha ricevuto minociclina e l’altro placebo. La minociclina è un antibiotico, datato, della classe delle tetracicline.  Tutte…

Favicon of www.fondazioneserono.org da : www.fondazioneserono.org

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità