Danni da vaccino, Corte UE: per nesso causale bastano indizi gravi

Un uomo ha contratto la sclerosi multipla dopo un vaccino contro l'epatite B. Per la Corte di giustizia dell'Unione europea il nesso causale è possibile, ed i danni da vaccino possono essere provati anche solo "con un complesso di indizi gravi", come…

Favicon of www.mainfatti.it da : www.mainfatti.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità