Batterio intestinale potrebbe diventare terapia per sclerosi multipla

. (AdnKronos Salute) – Un batterio presente nel nostro intestino, potrebbe diventare una terapia per la sclerosi multipla e altre malattie autoimmuni. Lo hanno scoperto i ricercatori della Mayo Clinic, insieme ai colleghi dell’università dell’Iowa, in uno studio pubblicato su ‘Cell Reports’. Uno…

Favicon of www.arezzoweb.it da : www.arezzoweb.it

Prosegui la lettura...

Sclerosi Multipla News

Potrebbe interessarti anche

Argomenti correlati

Pubblicità

Pubblicità